vai al contenuto principale
PERSONE
PERSONE
PERSONE
Giulia Allegra Liti
CURRICULUM VITAE
Giulia Allegra Liti
Giulia Allegra Liti
CURRICULUM VITAE
BIOGRAFIA

Giulia Allegra Liti è laureata magistrale in scienze Antropologiche ed Etnologiche presso l’università degli studi Milano Bicocca. Ha conseguito una laurea triennale in lettere e una prima laurea magistrale in Lettere Moderne (con una tesi in Antropologia) presso l’università degli studi di Milano. I suoi interessi di ricerca riguardano gli studi africani, la memoria del colonialismo e le seconde generazioni della migrazione. Da settembre 2022 collabora con FIERI.

PUBBLICAZIONI

2023: Liti, G.A., Monumenti coloniali in Belgio. Luoghi della memoria, dell’oblio, della contestazione in “Echo rivista interdisciplinare di comunicazione”, 5 pp.116-122.

2022: Liti, G.A., Black and Queer. Artivismo contro la legge anti LGBT in Ghana, in “Africa e Mediterraneo”, n.97, 2/2022.

PROGETTI

MIGRICERCA II (2022- 2024)

Curatrice della rubrica “Non meno uguale. Dialoghi sulle Italie possibili”

BIOGRAFIA

Giulia Allegra Liti è laureata magistrale in scienze Antropologiche ed Etnologiche presso l’università degli studi Milano Bicocca. Ha conseguito una laurea triennale in lettere e una prima laurea magistrale in Lettere Moderne (con una tesi in Antropologia) presso l’università degli studi di Milano. I suoi interessi di ricerca riguardano gli studi africani, la memoria del colonialismo e le seconde generazioni della migrazione. Da settembre 2022 collabora con FIERI.

PUBBLICAZIONI

2023: Liti, G.A., Monumenti coloniali in Belgio. Luoghi della memoria, dell’oblio, della contestazione in “Echo rivista interdisciplinare di comunicazione”, 5 pp.116-122.

2022: Liti, G.A., Black and Queer. Artivismo contro la legge anti LGBT in Ghana, in “Africa e Mediterraneo”, n.97, 2/2022.

PROGETTI

MIGRICERCA II (2022- 2024)

Curatrice della rubrica “Non meno uguale. Dialoghi sulle Italie possibili”

BIOGRAFIA

Giulia Allegra Liti è laureata magistrale in scienze Antropologiche ed Etnologiche presso l’università degli studi Milano Bicocca. Ha conseguito una laurea triennale in lettere e una prima laurea magistrale in Lettere Moderne (con una tesi in Antropologia) presso l’università degli studi di Milano. I suoi interessi di ricerca riguardano gli studi africani, la memoria del colonialismo e le seconde generazioni della migrazione. Da settembre 2022 collabora con FIERI.

PUBBLICAZIONI

2023: Liti, G.A., Monumenti coloniali in Belgio. Luoghi della memoria, dell’oblio, della contestazione in “Echo rivista interdisciplinare di comunicazione”, 5 pp.116-122.

2022: Liti, G.A., Black and Queer. Artivismo contro la legge anti LGBT in Ghana, in “Africa e Mediterraneo”, n.97, 2/2022.

PROGETTI

MIGRICERCA II (2022- 2024)

Curatrice della rubrica “Non meno uguale. Dialoghi sulle Italie possibili”

Torna su