vai al contenuto principale
PROGETTI
PROGETTI
PROGETTI
Immigrazioni e politiche abitative
19 Dicembre 2006

La ricerca, svolta in collaborazione con il dipartimento di Scienze Sociali e co-finanziata dalla Compagnia di San Paolo, si è posta essenzialmente tre obiettivi: ricostruzione dei network che a livello locale prendono parte alla messa in opera e alla produzione delle politiche per la casa rivolte agli immigrati; ricognizione degli output, ossia delle decisioni adottate; individuazione delle best practices e delle soluzioni istituzionali in grado di favorire l’adozione di politiche virtuose. Il caso torinese è stato messo a confronto con quello di altre città del Veneto, dellEmilia-Romagna, del Lazio e della Campania, al fine di formulare una serie di ipotesi riguardo ai fattori che possono spiegare le differenze – e le buone pratiche – riscontrate tra i casi esaminati, sia per quanto riguarda i modelli di governance, che il tipo di politiche adottate, che la performance dei network e delle politiche.

Con il contributo di:
AREE TEMATICHE
STATO PROGETTO
Concluso
DATA INIZIO PROGETTO
01/06/2005
DATA FINE PROGETTO
31/12/2006
TAG
FIERI SEGNALA
Immigrazioni e politiche abitative
19 Dicembre 2006

La ricerca, svolta in collaborazione con il dipartimento di Scienze Sociali e co-finanziata dalla Compagnia di San Paolo, si è posta essenzialmente tre obiettivi: ricostruzione dei network che a livello locale prendono parte alla messa in opera e alla produzione delle politiche per la casa rivolte agli immigrati; ricognizione degli output, ossia delle decisioni adottate; individuazione delle best practices e delle soluzioni istituzionali in grado di favorire l’adozione di politiche virtuose. Il caso torinese è stato messo a confronto con quello di altre città del Veneto, dellEmilia-Romagna, del Lazio e della Campania, al fine di formulare una serie di ipotesi riguardo ai fattori che possono spiegare le differenze – e le buone pratiche – riscontrate tra i casi esaminati, sia per quanto riguarda i modelli di governance, che il tipo di politiche adottate, che la performance dei network e delle politiche.

Con il contributo di:
AREE TEMATICHE
STATO PROGETTO
Concluso
DATA INIZIO PROGETTO
01/06/2005
DATA FINE PROGETTO
31/12/2006
TAG
FIERI SEGNALA
Immigrazioni e politiche abitative
19 Dicembre 2006

La ricerca, svolta in collaborazione con il dipartimento di Scienze Sociali e co-finanziata dalla Compagnia di San Paolo, si è posta essenzialmente tre obiettivi: ricostruzione dei network che a livello locale prendono parte alla messa in opera e alla produzione delle politiche per la casa rivolte agli immigrati; ricognizione degli output, ossia delle decisioni adottate; individuazione delle best practices e delle soluzioni istituzionali in grado di favorire l’adozione di politiche virtuose. Il caso torinese è stato messo a confronto con quello di altre città del Veneto, dellEmilia-Romagna, del Lazio e della Campania, al fine di formulare una serie di ipotesi riguardo ai fattori che possono spiegare le differenze – e le buone pratiche – riscontrate tra i casi esaminati, sia per quanto riguarda i modelli di governance, che il tipo di politiche adottate, che la performance dei network e delle politiche.

Con il contributo di:
AREE TEMATICHE
STATO PROGETTO
Concluso
DATA INIZIO PROGETTO
01/06/2005
DATA FINE PROGETTO
31/12/2006
TAG
FIERI SEGNALA
Torna su