skip to Main Content
PUBLICATIONS
PUBLICATIONS
PUBLICATIONS
Non solo braccia: il lavoro immigrato nelle imprese del torinese
23 November 2012

La ricerca analizza il ruolo del lavoro immigrato nell’economia italiana dalla prospettiva delle imprese, cercando di comprendere per quali ragioni gli stranieri siano diventati sempre più numerosi e decisivi per il funzionamento di vari settori. Nello specifico lo studio si è interrogato su quali fattori abbiano indotto le aziende italiane a rivolgersi in maniera crescente a questa manodopera. Le argomentazioni offerte si sono orientate sue due prospettive opposte, eppure complementari. La prima si concentra sulla carenza di offerta di lavoratori italiani a svolgere certi lavori o mansioni, per ragioni di ordine salariale, di condizioni di lavoro e di prestigio sociale; la seconda spiega invece come la domanda si sia orientata verso gli stranieri in relazione a elementi di preferibilità della forza lavoro immigrata rispetto a quella italiana, in termini di capitale educativo, motivazionale e tecnico-professionale.

edited by:
THEMATIC AREAS
PROJECT
TAG
Non solo braccia: il lavoro immigrato nelle imprese del torinese
23 November 2012

La ricerca analizza il ruolo del lavoro immigrato nell’economia italiana dalla prospettiva delle imprese, cercando di comprendere per quali ragioni gli stranieri siano diventati sempre più numerosi e decisivi per il funzionamento di vari settori. Nello specifico lo studio si è interrogato su quali fattori abbiano indotto le aziende italiane a rivolgersi in maniera crescente a questa manodopera. Le argomentazioni offerte si sono orientate sue due prospettive opposte, eppure complementari. La prima si concentra sulla carenza di offerta di lavoratori italiani a svolgere certi lavori o mansioni, per ragioni di ordine salariale, di condizioni di lavoro e di prestigio sociale; la seconda spiega invece come la domanda si sia orientata verso gli stranieri in relazione a elementi di preferibilità della forza lavoro immigrata rispetto a quella italiana, in termini di capitale educativo, motivazionale e tecnico-professionale.

edited by:
THEMATIC AREAS
PROJECT
TAG
Non solo braccia: il lavoro immigrato nelle imprese del torinese
23 November 2012

La ricerca analizza il ruolo del lavoro immigrato nell’economia italiana dalla prospettiva delle imprese, cercando di comprendere per quali ragioni gli stranieri siano diventati sempre più numerosi e decisivi per il funzionamento di vari settori. Nello specifico lo studio si è interrogato su quali fattori abbiano indotto le aziende italiane a rivolgersi in maniera crescente a questa manodopera. Le argomentazioni offerte si sono orientate sue due prospettive opposte, eppure complementari. La prima si concentra sulla carenza di offerta di lavoratori italiani a svolgere certi lavori o mansioni, per ragioni di ordine salariale, di condizioni di lavoro e di prestigio sociale; la seconda spiega invece come la domanda si sia orientata verso gli stranieri in relazione a elementi di preferibilità della forza lavoro immigrata rispetto a quella italiana, in termini di capitale educativo, motivazionale e tecnico-professionale.

edited by:
THEMATIC AREAS
PROJECT
TAG
Back To Top