skip to Main Content
EVENTS
EVENTS
EVENTS
FIERI a Biennale Democrazia. Torino, 27-31 marzo.

Nell’ambito della sesta edizione di Biennale Democrazia FIERI organizza, in collaborazione con Biennale Democrazia, il dibattito dal titoloIl futuro del diritto d’asiloche si terrà domenica 31 marzo alle ore 15.30 presso l’Aula Magna della Cavallerizza Reale, Via Verdi 9 – Torino.

Ferruccio Pastore (direttore FIERI) incontra Carlotta Sami (portavoce per il Sud Europa dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati – UNHCR).

Il tema delle migrazioni non è mai stato così urgente, ma se ne parla in modo distorto. Distorsioni geografiche: pensiamo di essere noi la meta di ogni migrazione, mentre l’85% dei rifugiati si dirige verso Paesi poveri. Distorsioni linguistiche: dobbiamo imparare a distinguere tra migranti forzati, rifugiati, profughi, richiedenti asilo. Ma, soprattutto, distorsioni giuridiche e del diritto umanitario. Si pone qui l’interrogativo più pressante: l’Europa può ancora essere un continente d’asilo?


Sempre nell’ambito di Biennale Democrazia segnaliamo anche l’evento dal titolo “Distanza di sicurezza” che si terrà domenica 31 marzo alle ore 18.00 presso la Sala dei Mappamondi dell’Accademia delle Scienze in via Accademia delle Scienze 6 – Torino

L’evento è tenuto da Anna Elisabetta Galeotti (Presidente FIERI e Università del Piemonte orientale). Presiede: Valeria Ottonelli (Associata FIERI e Università di Genova)

Quando con i nostri atteggiamenti umiliamo l’altro, mortificandolo o avvilendolo, veniamo meno al dovere di rispettarci e neghiamo così il principio di eguaglianza morale degli esseri umani, che sta alla base della democrazia. Ma come esprimere rispetto: con un riguardo attivo verso l’identità degli altri, oppure mantenendo una distanza di sicurezza che eviti all’altro il dovere di esporsi? Vicinanza o distanza, empatia o opacità?

Per maggiori informazioni consulta il sito www.biennaledemocrazia.it

THEMATIC AREAS
PROJECT
INFORMATIONS
Data: -
Luogo: -
TAG
Nessun tag disponibile
FIERI a Biennale Democrazia. Torino, 27-31 marzo.

Nell’ambito della sesta edizione di Biennale Democrazia FIERI organizza, in collaborazione con Biennale Democrazia, il dibattito dal titoloIl futuro del diritto d’asiloche si terrà domenica 31 marzo alle ore 15.30 presso l’Aula Magna della Cavallerizza Reale, Via Verdi 9 – Torino.

Ferruccio Pastore (direttore FIERI) incontra Carlotta Sami (portavoce per il Sud Europa dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati – UNHCR).

Il tema delle migrazioni non è mai stato così urgente, ma se ne parla in modo distorto. Distorsioni geografiche: pensiamo di essere noi la meta di ogni migrazione, mentre l’85% dei rifugiati si dirige verso Paesi poveri. Distorsioni linguistiche: dobbiamo imparare a distinguere tra migranti forzati, rifugiati, profughi, richiedenti asilo. Ma, soprattutto, distorsioni giuridiche e del diritto umanitario. Si pone qui l’interrogativo più pressante: l’Europa può ancora essere un continente d’asilo?


Sempre nell’ambito di Biennale Democrazia segnaliamo anche l’evento dal titolo “Distanza di sicurezza” che si terrà domenica 31 marzo alle ore 18.00 presso la Sala dei Mappamondi dell’Accademia delle Scienze in via Accademia delle Scienze 6 – Torino

L’evento è tenuto da Anna Elisabetta Galeotti (Presidente FIERI e Università del Piemonte orientale). Presiede: Valeria Ottonelli (Associata FIERI e Università di Genova)

Quando con i nostri atteggiamenti umiliamo l’altro, mortificandolo o avvilendolo, veniamo meno al dovere di rispettarci e neghiamo così il principio di eguaglianza morale degli esseri umani, che sta alla base della democrazia. Ma come esprimere rispetto: con un riguardo attivo verso l’identità degli altri, oppure mantenendo una distanza di sicurezza che eviti all’altro il dovere di esporsi? Vicinanza o distanza, empatia o opacità?

Per maggiori informazioni consulta il sito www.biennaledemocrazia.it

THEMATIC AREAS
PROJECT
INFORMATIONS
Data: -
Luogo: -
TAG
Nessun tag disponibile
FIERI a Biennale Democrazia. Torino, 27-31 marzo.

Nell’ambito della sesta edizione di Biennale Democrazia FIERI organizza, in collaborazione con Biennale Democrazia, il dibattito dal titoloIl futuro del diritto d’asiloche si terrà domenica 31 marzo alle ore 15.30 presso l’Aula Magna della Cavallerizza Reale, Via Verdi 9 – Torino.

Ferruccio Pastore (direttore FIERI) incontra Carlotta Sami (portavoce per il Sud Europa dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati – UNHCR).

Il tema delle migrazioni non è mai stato così urgente, ma se ne parla in modo distorto. Distorsioni geografiche: pensiamo di essere noi la meta di ogni migrazione, mentre l’85% dei rifugiati si dirige verso Paesi poveri. Distorsioni linguistiche: dobbiamo imparare a distinguere tra migranti forzati, rifugiati, profughi, richiedenti asilo. Ma, soprattutto, distorsioni giuridiche e del diritto umanitario. Si pone qui l’interrogativo più pressante: l’Europa può ancora essere un continente d’asilo?


Sempre nell’ambito di Biennale Democrazia segnaliamo anche l’evento dal titolo “Distanza di sicurezza” che si terrà domenica 31 marzo alle ore 18.00 presso la Sala dei Mappamondi dell’Accademia delle Scienze in via Accademia delle Scienze 6 – Torino

L’evento è tenuto da Anna Elisabetta Galeotti (Presidente FIERI e Università del Piemonte orientale). Presiede: Valeria Ottonelli (Associata FIERI e Università di Genova)

Quando con i nostri atteggiamenti umiliamo l’altro, mortificandolo o avvilendolo, veniamo meno al dovere di rispettarci e neghiamo così il principio di eguaglianza morale degli esseri umani, che sta alla base della democrazia. Ma come esprimere rispetto: con un riguardo attivo verso l’identità degli altri, oppure mantenendo una distanza di sicurezza che eviti all’altro il dovere di esporsi? Vicinanza o distanza, empatia o opacità?

Per maggiori informazioni consulta il sito www.biennaledemocrazia.it

THEMATIC AREAS
PROJECT
INFORMATIONS
Data: -
Luogo: -
TAG
Nessun tag disponibile
Back To Top